Scegliere un regalo fatto a mano dimostra un affetto sincero e vince il confronto con qualsiasi altro regalo anonimo e prodotto in serie . Il piacere di ricevere e di regalare oggetti unici fatti a mano non ha prezzo e dando la preferenza ad artisti ed artigiani italiani fai muovere la piccola economia del nostro paese .

lunedì 20 maggio 2013

AT THE HOME OF JOHN AND MARINA (AND MATTIE)

Buondì ragazze!
Sono tornata. . . . eeeeeh, 
è proprio vero che le cose belle
finiscono in fretta!
Ho un sacco di foto, di luoghi meravigliosi
e di fiori coloratisimi da postare.
L'Inghilterra è famosa anche per questo!
Ma prima di tutto, voglio ringraziare,
con tutto il cuore,
Marina e John (e Mattie) per averci ospitato
un intero giorno a casa loro e per averci fatto
trascorrere una giornata indimenticabile e
quasi "da film".
Quella che vedete sopra è il laboratorio
di Marina del blog Vintage Jane . . .
 
All'interno, tante antiche meraviglie,
pronte per il suo
 prossimo mercatino di antiquariato. . .
inutile dire che ho strabuzzato gli occhi
alla vista di tante vecchie cose,
la mia passione!
 
Una foto dalla finestra sopra il lavello,
sullo sfondo si scorge il nostro camperino,
che abbiamo potuto parcheggiare
nel loro giardino e chi è già stato in Inghilterra,
sa quanto sia prezioso ed ambito trovare
un qualsiasi parcheggio in questa
meravigliosa Isola. . . .
 
Marina, leggendo sul mio blog che stavamo
per partire per l'Inghilterra ha così tanto insistito
di andare a trascorrere una giornata
a casa loro, che non ho resistito  
ed ho accettato. . .
è stata una giornata così bella e così surreale,
che perfino il sole ci ha accolto e ci 
ha riscaldato senza tregua!!!
L'unica giornata di sole che abbiamo trovato,
per il resto, vento e tanto, pioggia e quasi
la neve!
Fortuna che a noi piace il cielo coperto. . . ;o))
Al mattina siamo partiti a piedi 
verso il villaggio vicino a Martock, 
Kingsbury Episcopi (nel Somerset) . . .
 
. . . per partecipare alla festa di benvenuto
all'uomo verde "Green Man".
Festa tradizionale che si tiene ogni anno
per salutare la primavera che sta per arrivare.
 
Nella chiesetta del villaggio, le signore
erano già pronte per la distribuzione
dei  dolci e cupcakes
che avevano preparato per l'occasione.
 
La sfilata del villaggio. . .

Sono riuscita a fotografare anche 
due gentili dame. 
 
La danza delle fanciulle, con le corde colorate,
molto suggestiva, non l'avevo mai vista prima.
 
E non poteva mancare il ballo 
degli uomini del villaggio . . .
 
Molto divertente e colorato. . . se penso
che nella vita privata, potrebbero essere
dottori, avvocati ed anche qualche nobile. . .
 
Poi, senza preavviso,
 mi hanno coinvolto tirandomi
per la maglietta per farmi danzare 
insieme a loro. . .
Beh, mi sembrava proprio di essere
penso che sappiate chi è. . .
Mancava solo lui. . . (lovely).
 
Voglio ringraziare tantissimo 
Marina, John e Mattie, ci hanno fatto
trascorrere dei momenti davvero magici . . .
loro sono bellissimi e deliziosi,
non si incontrano tutti i giorni persone che
ti organizzano una così bellissima avventura!
 Inutile dire che l'Inghilterra mi ha spezzato
il cuore ed ogni volta che devo lasciarla,
divento triste ed inizio subito
a sentirne una profonda nostalgia. . .
Ma a proposito di nostalgia,
sto preparando il prossimo
post con tante altre foto di
un'altra amica inglese, 
bravissima e geniale. . .
A presto, carissime!
Have a lovely day!




15 commenti:

Bellezza in ricicletta ha detto...

Che bello essere lì con te a respirare l'aria di questi luoghi meravigliosi. Grazie di aver condiviso con noi queste immagini. Ely

dearmissfletcher ha detto...

Bentornata, cara Mari!
Che splendore quella casa e tutta l'atmosfera che tu ci racconti così bene attraverso le tue parole e le immagini, una vacanza bellissima, sono contenta per te!
Un bacione!

Ilenia ha detto...

Grazie per questo post, mi hai fatto sognare.
Ciao,
Ilenia

Isabella ha detto...

Che fantastiche foto !!! Grazie .... Che bei posti!!!

Rosetta ha detto...

Maristella!Che bella avventura!Seguo anch'io "Vintage jane".Che bello,ti ho visto anche nel blog di un'altra inglese che ha il negozio.Comunque,cara:"Bentornata",Baci,Rosetta

gloria. ha detto...

che gg bellissima deve essere stata... glo

Vintage Jane ha detto...

Hello Maristella! We are so glad you and Sergio had a good time in England and we really enjoyed your lovely company. I think you will always remember your Morris Dancing!!! You will always be welcome in our home anytime. We even watched Midsomer Murders for the first time the other evening! Take care dear friend. M x

Rosa ha detto...

Ciao Maristella bentornata carica di bellissime immagini, molto suggestive e particolari, grazie della bella carrellata, compreso l'ispettore Barnaby e socio, mi piacciono molto , li vedevo sempre proprio per le ambientazioni, ciao grazie buona giornata rosa:))

Guaranita ha detto...

Ciao Maristella
Che fantastiche foto !.
Baci

Rossana

Nostalgia at the Stone House ha detto...

It was lovely to see you both on your trip to England - Thank you again for the wonderful gifts. Much enjoyed! ;)
Niki x

ziapolly ha detto...

Mentre leggevo questo post mi chiedevo quante emozioni hai vissuto. Adoro le feste e questa che ci mostri deve essere stata da sballo e adoro anche Barnaby! Strepitoso poi anche il fatto che tu abbia incontrato e passato una giornata con questa famiglia, così ospitale e gioviale. Ah Maristella, diciamolo....un pò d'invidia l'abbiamo tutte! Alla prossima. Paola

Alessandra ha detto...

Chissà quante belle emozioni che hai vissuto! I luoghi sono sempre un vero incanto, che meraviglia quel cottage!
Bacioni
Alessandra

Anonimo ha detto...

Lo sai che con questo post mi hai fatto commuovere? si sente che ami profondamente l'inghilterra e ne senti gia' la nostalgia.io spesso ho pianto di ritorno dalle mie vacanze in posti dove ho lasciato il cuore e ti capisco.delizaci ancora con altre foto'mi raccomando!!!!io non potendo andare in vacanza per ora dato che ferie sono lontane,ieri ho preso mio marito e fatto i turisti a Ferrara che dist pochi km da casa mia.ho fatto belle foto e ne ricavero' un bel post di scorci inediti.

il mondo di Iris ha detto...

Accipicchia che accoglienza,
una meraviglia.
Chi dice che gli inglesi sono freddi e distaccati NON ci è mai stato, la loro ospitalità ed educazione mi lascia ogni volta sbalordita, abbiamo tanto da imparare. Ho tanta voglia di partire.
Angela

Rosethé ha detto...

de jolis et généreux moments de dépaysement !
Sympa, le clin d'oeil à l'inspecteur Barnaby.
Bisous. rosethé

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...